Zeppole di San Giuseppe

Zeppole di San Giuseppe
Pubblicato in: Dolci, Ricette per le Feste, Ricette Tradizionali, il 18 marzo , 2014

Buongiorno! Domani si festeggia San Giuseppe nonché la Festa del Papà. La tradizione da noi a Napoli impone di mangiare le famose Zeppole di San Giuseppe. Le zeppole napoletane sono un dolce squisito che fa bella mostra di sé in tutte le nostre pasticcerie, in tutti i formati e nelle due varianti di cottura: zeppole di san giuseppe al forno e zeppole di san giuseppe fritte.  Una vera goduria per il palato, un misto di pasta soffice come una nuvola che incontra il dolce profumato della crema e l’asprigno leggero dell’amarena! Questa è la a ricetta delle zeppole al forno, una versione più “light” per sentirsi meno in colpa, anche se molti napoletani affermano che le originali sono le zeppole fritte. Sono fatte di un fondo di pasta bignè, ricoperte di morbida crema pasticcera e, dulcis in fundo, coronate da una bella amarena sciroppata. Forza, adesso mettetevi al lavoro e domani tutti gusterete le Zeppole San Giuseppe fatte in casa. Credetemi,  ne vale davvero la pena prepararle, e chi vieta di rifarle anche in altri periodi dell’anno?  Volete mettere la soddisfazione  di scegliere gli ingredienti giusti, di veder fuoriuscire dal sac à poche un cordoncino di pasta che si gonfierà in forno, di poter dire: queste le ho fatte io? Troppo facile comprarle…:)

Tempo di preparazione:
0 h e 20 min
Tempo di cottura:
0 h e 30 min
Totale:
0 h e 50 min
Ingredienti per la pasta bignè (10 persone)

300 ml. di acqua
125 gr. burro
1 pizzico di sale
250 gr. di farina
4 uova intere

Ingredienti per la crema pasticcera

300 gr. di zucchero
80 gr. di farina
3 tuorli d'uovo
1 uovo intero
1/2 lt. di latte intero
la buccia di 1 limone

Ingredienti per la decorazione

amarene sciroppate
zucchero a velo


Come fare le Zeppole di San Giuseppe

Ricetta Zeppole di San Giuseppe

Mettete a scaldare sul fuoco una pentola con l’acqua, il burro ed il pizzico di sale.

Appena si sarà sciolto ed inizierà a bollire, allontanatela dal fuoco.

Versate tutta insieme la farina all’interno e mescolate energicamente.

Appena si sarà formata una palla rimettete la pentola sul fuoco

e continuate a mescolare fino a quando sul fondo non si sarà formata una patina bianca.

Fate raffreddare bene l’impasto e aggiungete le uova una alla volta, inserendo il secondo solo quando il primo sarà stato assorbito completamente e così di seguito.

Dovrete ottenere  un composto bello omogeneo che

metterete  in una sac à poche con beccuccio a stella piuttosto largo.

Foderate la leccarda con carta forno e formate delle ciambelline, io preferisco fare due giri . 🙂

Infornate in forno preriscaldato a 200° fino a doratura.

Sfornate le zeppole e fatele raffreddare.

Nel frattempo, preparate la crema pasticcera: unite lo zucchero con la farina e le uova

ed amalgamate tutto.

Aggiungete il latte, la buccia del limone e mettete sul fuoco e girate sempre fino a quando non si sarà ben addensata.

eccola pronta per decorare le zeppole.

Riempite la sac à poche con la crema pasticcera e farcite le zeppole.

Guarnite con amarene sciroppate e spolverizzate con zucchero a velo

Buone zeppole di San Giuseppe a tutti!!! gnaaaam!!! 😛

Zeppole di San Giuseppe

Vota la Ricetta!
recipe image
Ricetta
Zeppole di San Giuseppe
Pubblicato il
Tempo di Preparazione
Tempo di Cottura
Tempo Totale
Punteggio Medio
31star1star1stargraygray Based on 10 Review(s)
Zeppole di San Giuseppe ultima modifica: 2014-03-18T15:38:17+00:00 da Rosaria D'Orio
Ti è piaciuta la Ricetta? Condividila
Share on Facebook18Tweet about this on TwitterPin on Pinterest0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *