Friarielli alla Napoletana

friarielli-alla-napoletana
Pubblicato in: Contorni, il 14 Mar , 2014

Oggi vi parlo di un contorno tipico napoletano. Questa verdura appartenente alla famiglia dei broccoli prima cresceva solo su terreno partenopeo, notoriamente vulcanico, che determina il suo caratteristico retrogusto amarognolo.Non storcete il naso, provateli e capirete di quale delizia sto parlando. In realtà oggi è possibile trovarli anche in altre zone della Campania, anche se si usano prevalentemente nel napoletano.  Il termine “friariello” non è sconosciuto in altre zone d’Italia, ma indica altre verdure, come la cima di rapa, mentre alcuni li chiamano impropriamente friggiarelli che in realtà sono i peperoncini verdi fritti. C’è chi dà a questi ortaggi una sbollentata preventiva, io li friggo direttamente in olio e faccio poi asciugare l’acqua che rilasciano in cottura, perché mi piace sentire il vero sapore del friariello. A Napoli questa verdura si sposa naturalmente con le salsicce di suino, i famosi salsiccia e friarielli, che vengono prima cotte da sole e a fine cottura mescolate ai friarielli napoletani per creare quel magico sapore che tutti conosciamo. Il vero napoletano non può rinunciare ai friarielli che fuori dalla Campania non vengono coltivati vista la scarsa richiesta, ma riesce a trovarli ugualmente, come i nostri amici emigranti che a Londra si riforniscono presso le pizzerie aperte da napoletaniche li fanno arrivare direttamente da Napoli. Come ultima spiaggia comprano i friarielli sott’olio in barattoli confezionati ma vi assicuro che non sono la stessa cosa dei freschi.  Quando andiamo in pizzeria spesso ordiniamo la pizza “Carrettiera”, arricchita con provola, salsiccia e , ovviamente, friarielli.  🙂 Buon Appetito!

Tempo di preparazione:
0 h e 15 min
Tempo di cottura:
0 h e 30 min
Totale:
0 h e 45 min
Ingredienti (6 persone)

1 Kg di friarielli
6 cucchiai di olio evo
1 spicchio d'aglio
sale
peperoncino


Come fare i Friarielli alla Napoletana

Ricetta Friarielli

Pulite bene i friarielli eliminando le foglie dure ed i gambi e lavarli accuratamente in acqua fredda.

Mettete a soffriggere l’aglio ed il peperoncino in una pentola

immergete i friarielli e salate.

Fate cuocere con un coperchio per i primi 10 minuti, poi scoprite e fate asciugare tutta l’acqua che si sarà formata, continuando la cottura per altri 20 minuti.

Ecco il nostro piatto pronto, magari accompagnateli con una bella salsiccia!!!

friarielli alla napoletana

 

Friarielli alla Napoletana ultima modifica: 2014-03-14T12:49:13+00:00 da Rosaria D'Orio
Ti è piaciuta la Ricetta? Condividila
Share on Facebook
Facebook
838Tweet about this on Twitter
Twitter
Pin on Pinterest
Pinterest
0
Vota la Ricetta!
recipe image
Ricetta
Friarielli alla Napoletana
Pubblicato il
Tempo di Preparazione
Tempo di Cottura
Tempo Totale
Punteggio Medio
3.51star1star1star1stargray Based on 39 Review(s)

2 risposte a “Friarielli alla Napoletana”

  1. Vincenzo ha detto:

    Li preparo questa sera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.