Frittelle di Bianchetti

frittelle di bianchetti
Pubblicato in: Antipasti, Cibo da Strada, Natale, Ricette per le Feste, Ricette Tradizionali, Ricette Vegetariane, il 14 marzo , 2017

Anche se con ritardo nella pubblicazione della ricetta voglio raccontarvi che questo Natale ho voluto proprio divertirmi con gli antipastini, e così insieme alle frittelle di cavolfiore ho preparato anche le frittelle di bianchetti. Cosa sono i bianchetti ? A Napoli li chiamiamo cicinielli, in Italia si chiamano anche pesce ghiaccio. Sono dei pesci appena nati, di solito acciughe, sardine o merluzzi che il mio pescivendolo mi ha confessato essere quasi sempre congelati, perché arrivano da fuori europa e venduti scongelati sui banchi. Sono molto sfiziosi e si preparano in diversi modi come per un primo piatto con i pomodorini. Io credo che per un aperitivo sfizioso o un antipasto di pesce siano perfetti, è molto facile realizzare le frittelle di bianchetti senza uova. Prima di tutto è fondamentale creare una buona pastella per pesce che sia ben lievitata in modo da creare un fritto leggero e soffice. Sono davvero buonissime e si sono conservate bene il giorno successivo. Per una versione più leggera si preparano anche al forno, ma se dobbiamo sgarrare, e nelle feste si trasgredisce, prepariamoli fritti in olio di arachidi. Tutto sommato questa è una versione abbastanza semplice, ne ho mangiati anche insieme ai fiori di zucca o alle zucchine grattugiate. Oltretutto è una ricetta napoletana, è molto frequente infatti trovarli tra la frittura all’italiana prima di un buon pranzo di pesce nei ristoranti della mia città. Per la prossima cena con gli ospiti non avete scuse! Preparateli seguendo il procedimento, con i bianchetti di pesce farete un figurone e finiranno in un attimo.

Tempo di preparazione:
0 h e 10 min
Tempo di cottura:
0 h e 10 min
Tempo di lievitazione:
2 h e 0 min
Totale:
2 h e 20 min
Ingredienti (10 persone)

250 gr di farina 00
200 ml di acqua
1 cubetto di lievito di birra
1 cucchiaino di sale
500 gr. di bianchetti
olio per friggere


Come fare le Frittelle di Bianchetti

Ricetta frittelle di bianchetti

 

Preparate l’impasto con farina, acqua, lievito di birra e sale e lasciate riposare per circa 2 ore

Aggiungete i bianchetti ed amalgamate delicatamente

mettete sul fuoco una padella con abbondante olio di arachidi e portate a temperatura. Aggiungete poi le frittelle e rigiratele appena saranno bionde.

mettetele ad asciugare su carta assorbente e servite calde

frittelle di bianchetti

Vota la Ricetta!
recipe image
Ricetta
Frittelle di Bianchetti
Pubblicato il
Tempo di Preparazione
Tempo di Cottura
Tempo Totale
Punteggio Medio
31star1star1stargraygray Based on 5 Review(s)
Frittelle di Bianchetti ultima modifica: 2017-03-14T16:20:36+00:00 da Rosaria D'Orio
Ti è piaciuta la Ricetta? Condividila
Share on Facebook15Tweet about this on TwitterPin on Pinterest0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *